637 Nago-Passo S.Barbara

Numero: 637
Gruppo montuoso: Monte Stivo
Lunghezza: 4.7 Km
Dislivello: 940 m
Tempo di salita: 3 ore e 30 minuti
Tempo di discesa: 2 ore e 45 minuti
Difficoltà: E: Escursionistico

Alcune parti del sentiero sono soggette a divieto MTB

ITINERARIO
Nago, Dorsale delle Tre Croci, Busa dei Capitani, Curva secca, Tre Croci, Piazzola acqua, Malga Fiavei, Passo S. Barbara.

Località Altitudine Distanza Tempo salita Tempo discesa
Nago Mt.   229 0 0 Ore 0.25
Dorsale delle Tre Croci Mt.   450 Mt. 1.100 Ore 0.45 Ore 0.10
Busa dei Capitani Mt.   472 Mt.    500 Ore 0,10 Ore 0,30
Tre Croci Mt.   594 Mt. 1.000 Ore 0,35 Ore 0,40
Malga Fiavei Mt.   925 Mt. 1.800 Ore 1.00 Ore 1.00
Passo S.Barbara Mt. 1.169 Mt. 1.300 Ore 1.00 0
Totale   Mt. 8.300 Ore 4.40 Ore 4.15

DESCRIZIONE PERCORSO
Da Nago, via Stazione dietro l’Hotel Continental inizia una stradina fra i muri e le case del paese, poi in salita con un sentiero nel bosco si arriva alla Dorsale Tre Croci.
Si prosegue sulla strada forestale che scende e dopo circa 20 metri si prende il nuovo sentiero a destra che continua nel bosco e dopo circa 10 minuti si arriva alla Busa dei Capitani. Qui si può “ammirare” l’intervento provinciale sui ruderi delle fortificazioni risalenti alla prima Guerra Mondiale e il bassorilievi di Francesco Giuseppe e quello di Carlo d’Asburgo con la sua firma originale. Si scende dolcemente e brevemente nel bosco e, dopo il bivio all’incrocio con una stradina si gira a destra e si raggiunge la località Tre Croci. Si prosegue nel bosco fitto ancora fra trincee e resti di fortificazioni fino a raggiungere la piazzola con il serbatoio dell’acqua e poi in altri 15 minuti la malga Fiavei abbandonata. Da qui il sentiero continua fino ad incrociare la strada forestale Ziresole che sale da Pannone, proseguendo a sinistra nel bosco si arriva al Passo S. Barbara, al bivio con il sentiero 608 B per lo Stivo e la strada provinciale che scende a Ronzo Chienis.